Sturm è la nostra tempesta interiore. Sono le burrasche che viviamo ed attraversiamo. Il nostro triangolo delle Bermuda, dove la nostra barca può affondare. È un cielo grigio senza colore. È un mare piatto senza onda e noi con la nostra tavola sotto braccio, che aspettiamo, senza gioia dell’attesa, qualcosa che non è poi così importante che arrivi.

Drang è la vita, la nostra reazione alla tempesta. È la bussola di Jack che indica il nostro nord. L’ Anal na’trach di mago Merlino e il segreto della magia del fare. È quella forza interiore che ci spinge ad andare oltre alla tempesta per cercare di approdare al nostro Tir na nog. È la forza dei miei giovani atleti ad andare avanti ad allenarsi con o senza gare, verso un’idea che non è quella della vittoria o di un traguardo azzurro ma quella di non fermarsi, di esplorare e di scoprire sempre 1 cm oltre.

Castel Presina è tutto questo Sturm und Drang. È tempesta incessante di roccia, di sassi volanti, è tempesta di vie che ti fanno salire l’adrenalina quando la distanza dall’ultima protezione aumenta vertiginosamente, è tempesta quando la monotonia di ripetizioni e di gesti annebbiano la verità celandoti quello che hai semplicemente sotto gli occhi. È azione quando crei, costruisci, pulisci, modelli come se quella roccia fosse una coperta, l’unica che può difenderti dal freddo. È azione quando come una calamita ti richiama a sé da solo o in compagnia per trascorrere qualche ora insieme. È azione quando diventa per te un amico, il primo che ti aiuta, che ti accompagna, ti sta vicino e ti permette di uscire da un momento difficile, complesso, impensabile.

Poi tutto torna, l’azione diventa nuovamente la regola, la vita nuovamente un susseguirsi di conquiste, di avventure, di esplorazioni. Ma quanti dubbi quante perplessità. Il Drang mi ha sempre affascinato. Lì mi orientavo, lì volevo andare, lì mi sentivo al sicuro, al riparo dallo Sturm. Ma è nell equilibrio che troviamo la retta via. È nella tempesta che inizio finalmente a vedere e a cogliere quello che poi nel Drang mi si manifesta davanti. Quindi non solo assalto, ma anche tempesta, a Castel Presina. Buone esplorazioni a tutti.

en_GBEnglish
it_ITItalian en_GBEnglish